mercoledì 23 marzo 2016

Agnello con patate,piselli e carciofi



A Pasqua non può mancare sulla tavola degli italiani l'agnello. La mia ricetta è un misto di verdure che accompagnano la gustosa carne d'agnello: è una specialità assolutamente da preparare e mangiare insieme a parenti ed amici.

Ingredienti per 2 persone:
400 gr. di costolette di agnello
2 carciofi freschi
30 gr. di cipolla rossa
130 gr. di piselli surgelati
2 patate di media grandezza
salvia q. b.
rosmarino q. b
sale q.b.
4 cucchiai d'olio d'oliva extravergine
50 ml di vino bianco

Procedimento:

Iniziate con il pulire i carciofi con un coltello da cucina. Tagliate innanzitutto la punta dei carciofi, poi il gambo, ed infine usate le mani per eliminare le foglie più esterne. Fermatevi solo quando avrete eliminato tutte le foglie dure e saranno rimaste solo quelle più tenere. Ora che i carciofi sono puliti, tagliateli prima per metà e poi affettateli finemente(vi suggerisco di mettere i carciofi affettati in una ciotola con delle fette di limone, questo procedimento serve a non farli annerire). Poi prendete un pelapatate, sbucciate le patate, lavatele e con un coltello da cucina tagliatele a spicchi. Adesso lavate le costolette di agnello e mettetele in una padella ampia insieme alla cipolla tagliata a fettine. Fate rosolare l’agnello insieme alla cipolla, io non aggiungo alcun tipo di grasso perché prediligo una cucina magra, sfumo col vino bianco e continuo la cottura ancora per 5 minuti. A questo punto bisogna aggiungere: i carciofi già affettati, i piselli, le patate, l'olio, il sale, il rosmarino, la salvia e 500 ml d'acqua. Mettete la padella sul fuoco a fiamma media, copritela col coperchio e fate cuocere tutti gli ingredienti. (Vi consiglio di mescolare il tutto, di tanto in tanto, con un cucchiaio di legno). A fine cottura il vostro agnello deve risultare ben asciutto e cremoso e non acquoso. Impiattate e Buon Appetito!:) 
Posta un commento