mercoledì 2 marzo 2016

Zucchine ripiene con besciamella e gamberetti





Con le verdure ci si può sbizzarrire in cucina. Oggi ci dedichiamo alle zucchine, le riempiremo in un modo tanto insolito quanto appetitoso. 

Ingredienti per 2 persone:
3 zucchine di media grandezza
250 gr. di gamberetti surgelati
2 cucchiai di vino bianco
150 ml. di latte
20 gr. di farina
20 gr. di formaggio grattugiato grana
pepe nero q. b.
sale q. b.

Procedimento:
Iniziate facendo scongelare i gamberetti, ed una volta scongelati, metteteli in una padella e cuoceteli a fuoco lento per pochi minuti. Spegnete il fuoco, conditeli con due cucchiai di vino bianco e lasciateli raffreddare. Ora lavate e asciugate le zucchine, poi prendete un coltello da cucina e tagliatene prima le due estremità, poi tagliatele per metà nel senso dalla lunghezza ed infine, sempre con il coltello, svuotatele dalla polpa. Ora prendete una pentola, riempitela d'acqua e fate cuocere le zucchine insieme alla polpa. A cottura ultimata scolatele e fatele raffreddare. Nel frattempo preparate la besciamella. Come fare? È molto semplice, potete trovare la ricetta al seguente link http://cookiscookis.blogspot.it/2016/02/besciamella-senza-burro.html, o seguire quanto riporto di seguito: prendete il latte e versatelo in uno scaldalatte, mettetelo sul fuoco a fiamma bassa e fatelo intiepidire (attenzione al latte!! dev'essere tiepido ma non deve bollire). Nel frattempo prendete un pentolino e mettete la farina, un pizzico di sale ed il pepe nero, mescolate con la frusta da cucina, aggiungete un pò alla volta il latte intiepidito e continuate a mescolare, sia per farlo incorporare bene alla farina che per eliminare eventuali grumi che si sono formati. Continuate a mescolare finchè non avrete ottenuto una salsa ben liscia. Ora mettete il pentolino sul fuoco a fiamma bassa e mescolate lentamente finchè la salsa, iniziando a bollire, non si sarà addensata, quindi spegnete il fuoco e fatela raffreddare. Quando la besciamella si è raffreddata, spostatela in una ciotola, ed a questa aggiungete: la polpa di zucchine che avete cotto e fatto raffreddare, il formaggio ed i gamberetti (conservatene alcuni che vi serviranno alla fine per guarnire la pietanza), amalgamate tutti gli ingredienti con un cucchiaio da cucina ed infine, quando sarà omogeneo, usatelo per riempire le zucchine che avete cotto e fatto raffreddare in precedenza. Ora prendete una pirofila da forno, ungetela con un filino d'olio e posate sul suo fondo le zucchine ripiene, guarnitele con un gamberetto e spolverizzatele con del pangrattato. Infornatele per 20 minuti a 180°. A cottura ultimata sfornatele, distribuitele su un vassoio da portata e portatele sulla vostra tavola, stupirete tutti perché sarete riusciti a valorizzare e rendere molto saporito un ingrediente che di per sé non lo è tanto. Buon Appetito a tutti!!
Posta un commento