giovedì 9 giugno 2016

Fileja fatte in casa



La pasta fatta in casa è sempre più buona e genuina  e ci ricorda sempre tanto la nostra infanzia, quando la domenica la casa profumava di farina. Per  queste deliziose fileja, bastano solo 2 ingredienti poveri ed economici, provate a farle e vedrete che stupirete voi stessi.

Ingredienti per 2 persone:
100 gr. di farina 00
50 ml d’acqua

Procedimento:

In una ciotola versate la farina ,poi un po’ per volta l’acqua, intanto mescolate i due ingredienti con una forchetta, fino a creare un composto ben compatto Ora spostate il composto su un piano da lavoro e continuate a lavorarlo con le mani fino a formare un panetto elastico, ma non troppo morbido. Fate riposare il panetto per 15 minuti a temperatura ambiente.  Trascorso il tempo di riposo, prendete delle piccole porzioni di pasta e lavoratele con le mani trasformandole in  lunghi bastoncini. Adesso dividete i bastoncini che avete formato in tanti bastoncini di circa 2-3 cm. A questo punto con un’asta di ferro di 35 cm. formate le fileja. Voi direte! come fare? Semplice: prendete i bastoncini di pasta uno per volta e avvolgeteli nell’asta, poi poggiate la mano sull’asta e fatela rotolare avanti e indietro, quando avete finito di fare questo movimento, tirate delicatamente  la pasta fuori dall’asta formando così le vostre fileja. Sistemate le fileja sul tavolo e infarinatele, altrimenti si attaccano, continuate con questo procedimento fino al completamento del composto. Quando avete finito, cucinateli in una pentola con abbondante acqua, sale e 2 cucchiai d’olio di semi. A cottura ultimata, scolateli e conditeli come meglio preferite. Ottime col pesto di basilico e molto succulenti al pomodoro, fate voi e Buon Appetito!!!
Posta un commento