martedì 23 febbraio 2016

Linguine con pesto di basilico e patate




E' un primo piatto semplice, veloce, gustoso e naturalmente profumato. Aggiungendo delle patate, la pietanza risulterà più saporita e cremosa. 

Ingredienti per 2 persone:
180 gr. di linguine
2 patate di media grandezza
1 vasetto di pesto di basilico
20 gr. formaggio grattugiato grana 

procedimento:
Versate un vasetto di pesto, in una ciotola ampia e insaporitela con il formaggio grattugiato. Con un pelapatate sbucciate le patate, con un coltello da cucina affettatele e infine lavatele. In una pentola mettete abbondante acqua, il sale e le patate, che avete pulito e affettato in precedenza. Accendete il fuoco a fiamma alta e portate l'acqua a bollore.  Al bollore dell'acqua buttate la pasta e cuocetela. Quando la pasta sarà cotta, controllate anche la cottura delle patate. Se entrambe sono cotte, scolatele. Ora prendete la pasta e le patate e mettete dentro la ciotola dove avete messo in precedenza il pesto, mescolate energicamente e amalgamate per bene gli ingredienti tra di loro. Le linguine al pesto di basilico e patate sono pronte per essere impiattate e servite. Servitele  calde mi raccomando. (Io di solito uso il pesto fatto in casa, se anche voi lo preferite, ecco cosa fare: comprate 50 gr. di basilico fresco, lavate e asciugate le foglie di basilico, poi in un frullatore versate  70 ml d'olio d'oliva extravergine, le foglie di basilico e se preferite mezzo  spicchio d'aglio, frullate il tutto a velocità moderata, la salsa deve risultare ben densa, prima di utilizzarla nelle pietanze insaporitela con il formaggio grattugiato grana o pecorino).  
Posta un commento