sabato 12 marzo 2016

Rotolo di pizza





Chi ama mangiare la pizza non può non provare " il rotolo di pizza farcito"! Questa ricetta è un'alternativa sfiziosa alla solita pizza. E' così croccante fuori e morbido dentro che non resisterete alla sua bontà.

Ingredienti per 4 persone:
200 gr. di farina
10 gr.  di sale
15 gr. di lievito di birra
1 cucchiai d'olio di semi
un pizzico di zucchero
120 ml. d' acqua
80 gr.  di mozzarella affettata
50 gr.  di prosciutto cotto affettato
70 gr.carciofini  sott'olio

Procedimento:
Prendete la farina e versatela in una ciotola e aggiungete il sale lo zucchero e l'olio. Con una forchetta mescolate gli ingredienti. Mi raccomando, fate attenzione a non mettere a contatto il lievito con il sale. Adesso sciogliete il lievito in 50 ml d'acqua tiepida e quando il lievito si sarà sciolto, versatelo nella farina. Continuate a mescolare con la forchetta e aggiungete man mano i rimanenti 70 ml d'acqua tiepida. Ora è arrivato il momento di sporcarsi le mani :). Giù la forchetta e impastate con le mani. Se l'impasto dovesse risultare appiccicoso, prendete un pò di farina e strofinatevi di tanto in tanto le mani. Mettete l'impasto su un tavolo da lavoro e continuate a impastare finchè non otterrete un panetto ben compatto. Fate lievitare il panetto  almeno due ore in un luogo ben caldo e coperto da un canovaccio (più il panetto lievita, più soffice e digeribile sarà la pizza). A lievitazione avvenuta, prendete il panetto e spostatelo sul piano da lavoro. Infarinate il panetto e col matterello stendetelo fino ad ottenere una sfoglia sottile. Ricoprite la sfoglia con le fette di prosciutto, le fette di mozzarella e i carciofini, richiudete i lati della sfoglia verso l'interno, così eviterete la fuoriuscita del ripieno e infine arrotolatela su sè stessa. Adesso prendete una teglia da forno ungetela con un filino d'olio, adagiate il rotolo di sfoglia, spennellatelo con l'olio e infornatelo a 200° per 20 minuti a forno già caldo. A cottura ultimata, sfornatelo, fate intiepidire il rotolo e tagliatelo a fette non troppo sottili. Sistematelo in un vassoio da cucina e servitelo. Andrà sicuramente a ruba. Buon Appetito!:)
Posta un commento