lunedì 9 maggio 2016

Trance di salmone cotta al vapore




Il salmone è un pesce pregiato, ricco di omega 3, preparate questa ricetta e mangerete un secondo piatto di pesce saporito, leggero e delicato.

Ingredienti per 2 persone:
2 tranci di salmone surgelati
1 cucchiaio d’olio d’oliva extravergine
1 cucchiaio di succo di limone
1 cucchiaio di vino bianco
1 cucchiaio d’aceto balsamico
1 spicchio d’aglio tritato
sale q. b.
origano q. b.
pepe nero q. b.

Procedimento:
Iniziate a scongelare il salmone. In attesa dello scongelamento del pesce preparate la salsetta che vi servirà per condirlo quando sarà già cotto: in una ciotola versate; l’olio, il sale, l’origano, il succo di limone, il vino, il pepe nero e l’aceto, mescolate con un cucchiaio da cucina tutti gli ingredienti fino a rendere la salsetta ben omogenea. Ora(se non avete la vaporiera,per la cottura a vapore potete utilizzare lo scolapasta) se il salmone si è scongelato, prima lavatelo, poi sistematelo sul fondo del scolapasta.A questo punto prendete una pentola e riempitela per metà d’acqua e mettete nell'acqua mezzo limone (il limone rende il pesce più profumato).Adesso sistemate lo scolapasta sulla pentola e coprite il salmone col coperchio, mettete la pentola sul fuoco a fiamma media e fatelo cuocere. A cottura ultimata, con una paletta da cucina, spostatelo nel piatto di portata e conditelo con la salsetta che è già stata preparata. Olà!!! Il vostro pesce di salmone cotto al vapore è pronto per essere mangiato. “Buon Appetito”.


Posta un commento