sabato 4 giugno 2016

Pizza con il bordo ripieno



Stupite ancora una volta chi siede alla vostra tavola con questa deliziosa pizza che, oltre ad essere invitante per quanto è soffice, nasconde un piccolo segreto, scopriamo insieme quale…

Ingredienti per 4 persone:
300 gr. di farina 00
20 gr. di lievito di birra
15 gr. di sale
un pizzico di zucchero
200 ml d'acqua tiepida
100 gr. di mozzarella
200 gr. di pomodoro pelato
200 gr. di ricotta di pecora
origano q. b.

Procedimento:

Iniziate prendendo una ciotola piuttosto ampia nella quale verserete la farina, il sale e lo zucchero. Mescolate il tutto con una forchetta. Fate sciogliere il lievito in 100 ml d'acqua tiepida e versatelo nel composto di farina. Lavorate l'impasto versando un pò alla volta anche i rimanenti 100 ml d'acqua. Adesso trasferite l'impasto sul tavolo da lavoro e continuate a lavorarlo finchè non avrete ottenuto un panetto ben morbido ed elastico. Se dovesse risultare troppo morbido aggiungete un altro pò di farina, se invece è troppo duro aggiungete un pò d'acqua. Fate lievitare il panetto per almeno 2 ore (maggiore sarà il tempo di lievitazione, più soffice e digeribile sarà la vostra pizza) in un luogo caldo e ben asciutto. A questo punto prendete un frullatore ad immersione e frullate con questo i pomodori pelati, poi conditeli con l’olio ed il sale. Ora con un coltello da cucina tagliate la mozzarella a dadini ed infine sistemate la ricotta in un piatto da cucina. Passate le 2 ore, e quindi a lievitazione avvenuta, prendete una teglia da forno tonda dal diametro di 34 cm, ungetela con l'olio, e poggiatevi al centro il panetto lievitato. Usate i polpastrelli per allargare il panetto e stenderlo per tutto il diametro della teglia (vi svelo un trucchetto: ungetevi le mani con un filino d'olio per evitare che l'impasto si attacchi alle vostre dita). Ora sistemate con un cucchiaio da cucina la ricotta intorno a tutta la circonferenza della pizza e lasciando un poco di spazio dall’estremità. Ripiegate ora il bordo su se stesso e, con le mani, sigillate bene in modo che non fuoriesca la ricotta durante la cottura. Continuate la lievitazione in un luogo caldo per almeno un’ora. Terminato il periodo di lievitazione, condite la pizza con il pomodoro e completate con i dadini di mozzarella e l’origano. Infornatela a forno già caldo per 20 minuti a 180°. A cottura ultimata sfornatela e servitela subito. Buon Appetito! 
Posta un commento