sabato 16 luglio 2016

Filoncino di pane al salame


Una ricetta adatta per un aperitivo con gli amici, per un picnic, o per qualunque momento  che preferiate

Ingredienti per 2 persone:
200 gr. di farina
10 gr. di sale
15 gr. di lievito di birra
1 cucchiai d'olio di semi
120 ml. d' acqua
100 gr. di salame piccante

Procedimento:
Prendete la farina e versatela in una ciotola e aggiungete il sale e l'olio. Con una forchetta mescolate gli ingredienti. Adesso sciogliete il lievito in 50 ml d'acqua tiepida e quando il lievito si sarà sciolto, versatelo nella farina. Continuate a mescolare con la forchetta e aggiungete man mano i rimanenti 70 ml d'acqua tiepida. Ora giù la forchetta e impastate con le mani. Se l'impasto dovesse risultare appiccicoso, prendete un pò di farina e strofinatevi di tanto in tanto le mani. Mettete l'impasto su un tavolo da lavoro e continuate a impastare finchè non otterrete un panetto ben compatto. Fate lievitare il panetto  almeno due ore in un luogo ben caldo. A lievitazione avvenuta, prendete il panetto e spostatelo sul piano da lavoro, Infarinate il panetto e col matterello stendetelo fino ad ottenere una sfoglia sottile. Ricoprite la sfoglia col salame , poi arrotolatela su sè stessa. Adesso prendete una teglia da forno ungetela con un filino d'olio, adagiate il filoncino di pane, spennellatelo con l'olio e fate continuare la lievitazione in un luogo caldo e asciutto fino al raggiungimento del doppio del volume. infornatelo a 200° per 20 minuti a forno già caldo. A cottura ultimata, sfornatelo, fatelo intiepidire e tagliatelo a fette non troppo sottili. Sistematelo in un vassoio da cucina e servitelo. Andrà sicuramente a ruba. Buon Appetito!!!

Posta un commento