venerdì 2 dicembre 2016

Sushi al salmone affumicato


Ecco la ricetta per preparare un buon sushi  a casa. Provate a realizzare questa pietanza e vedrete quant’è facile gustare sapori orientali diffusi in tutto il mondo.

 Ingredienti per 24 sushi:
250 gr. di riso per sushi o riso roma
250 gr.  di salmone affumicato
4 foglie di alghe
75 ml  di aceto di riso
300 ml di acqua
un pizzico di sale
20 gr. di zucchero

Procedimento:
Iniziate a mettere il riso in  un scolapasta, poi mettetelo sotto l’acqua corrente del lavandino  e sciacquatelo più volte affinchè l’acqua non risulta perfettamente limpida. Adesso  versate il riso in una pentola capiente, aggiungete l'acqua e qualche pezzetto di alga, chiudete la pentola col coperchio ( possibilmente di vetro trasparente, questo vi permetterà di controllare il riso).Mettete la pentola sul fuoco a fiamma media  e portate l’acqua al bollore,  appena bolle, abbassate il fuoco e continuate la cottura del riso ancora per 8 minuti( durante la cottura del riso  vi raccomando non aprite mai il coperchio).Trascorso il tempo di cottura spegnete il fuoco e lasciatelo riposare per 10 minuti, poi trasferite il riso in un contenitore e copritelo con un canovaccio umido, fatelo raffreddare. Nel frattempo preparate il condimento che vi servirà a condire il riso : in un pentolino versate  l'aceto, lo zucchero e il sale, ora mettete il pentolino sul fuoco a fiamma bassa e fate intiepidire l’aceto ( vi raccomando l’aceto  dev'essere tiepido e non bollente). Adesso potete procedere alla preparazione del sushi: unite il condimento  al riso,mescolate i due ingredienti con un cucchiaio di legno finché il riso non è tutto lucido. Ora  tagliate con un coltello da cucina il salmone a bastoncini, poi sistemate su un tavolo da lavoro la stuoia di bambù per sushi, su questa adagiate un foglio di alga che andrete a coprire con uno strato di  riso di circa 1 cm, sistemate  centro del riso nel senso della lunghezza un bastoncino di salmone, quindi arrotolate l’alga su sé stessa formano un rotolo. Ora avvolgete la stuoia intorno al rotolo e stringetelo  con le mani per bene in modo da creare un buon sushi. Ripetete questo procedimento fino al completamento di tutti gli ingredienti. Quindi prendete un coltello col la lama liscia , bagnatelo con l’acqua e tagliate il rotolo di sushi prima a metà, poi in cilindretti di circa 2 cm. Sistematelo in un vassoio da portata e servitelo se preferite con la salsa di soia. Facile vero?JBuon appetito!







Posta un commento